Ti trovi qui: Home » Didattica » Corsi di laurea » Chimica

Nuove procedure di ammissione al Corso di Laurea in CHIMICA (L-27)

Nell’Accademico 2020/21 l’accesso al Corso di Laurea di primo livello in CHIMICA (classe L-27) è a numero programmato. Il numero di posti disponibili è pari a 96 (89 posti riservati a cittadini italiani, cittadini comunitari e cittadini non comunitari legalmente soggiornanti in Italia, 7 posti riservati a cittadini non comunitari residenti all’estero, di cui 2 riservati a studenti cinesi del progetto “Marco Polo”). Tale numero di posti è superiore agli iscritti al primo anno negli scorsi Anni Accademici ed è adeguato per assicurare uno standard di qualità alla didattica che comprende una parte rilevante di attività sperimentali individuali.

Il corso ha la durata di tre anni accademici. Per ulteriori informazioni è possibile consultare i siti www.dscg.unimore.it/site/home/didattica/corsi-di-laurea/chimica.html oppure. www.unimore.it/bandi/StuLau-Lau.html

Per l’AA 2020-21, la selezione per l’accesso al Corso di Laurea di primo livello in CHIMICA (classe L-27) avverrà tenendo conto esclusivamente dell’ordine cronologico di prenotazione.

Tutte le informazioni ed i dettagli relativi alle procedure di presentazione della domanda di ammissione e di immatricolazione saranno riportati nel bando reperibile sia nel sito dell’Università di Modena e Reggio Emilia (www.unimore.it/bandi/StuLau.html) che nell'homepage del Dipartimento di Scienze Chimiche e Geologiche: (www.dscg.unimore.it/site/home.html).

I dettagli relativi alla presentazione della domanda di accesso e alle procedure di selezione e immatricolazione sono riportati nel Bando Pubblico di Ammissione al Corso di Laurea di primo livello in CHIMICA (classe L-27) - A.A. 2020/2021.

I candidati classificatisi entro i primi 89 posti della graduatoria dei cittadini italiani, comunitari ed extracomunitari legalmente soggiornanti in Italia, entro i primi 5 posti della graduatoria separata riservata ai cittadini extracomunitari residenti all’estero ed entro i primi 2 posti della graduatoria separata riservata ai cittadini cinesi acquisiranno il diritto all’immatricolazione.

Tutti i candidati ammessi alla Laurea in Chimica L27 dovranno sostenere una prova di valutazione della propria preparazione iniziale, basata su un questionario consistente in 30 domande a risposte multiple (20 di Matematica di base e 10 di Chimica). Sui siti dolly.testautovalutazionepls.unimore.it e www.cisiaonline.it è possibile trovare simulazioni utili per la preparazione della prova di valutazione della preparazione iniziale. Per superare la prova di valutazione della preparazione iniziale è necessario ottenere un punteggio superiore a 10 punti.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare

Prof. Gianantonio Battistuzzi, gianantonio.battistuzzi@unimore.it

Prof. Gianluca Malavasi, gianluca.malavasi@unimore.it