Ti trovi qui: Home » News ed eventi

Il Dipartimento di Scienze Chimiche e Geologiche al FESTIVAL DELLA FILOSOFIA 2016 "AGONISMO"

L’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia è presente al Festival Filosofia 2016 (Tema: Agonismo) con una installazione Scientifica dal titolo:
VINCA il MIGLIORE! L’Agonismo nel mondo naturale dal nucleo atomico alla scala cosmica

L’installazione scientifica, realizzata presso la Piazzetta della Biblioteca Delfini, proporrà al pubblico, attraverso un confronto diretto con gli scienziati, attività laboratoriali e giochi a premi per i ragazzi su temi di fisica, chimica e scienze naturali legati ad aspetti agonistici.

Orario di apertura:

  • venerdi 16 e domenica 18 settembre dalle 16 alle 20;
  • sabato 17 settembre dalle 16 alle 21.

Il gioco a premi per ragazzi dai 9 ai 13 anni si svolgerà da venerdi 16 a domenica 18 settembre dalle 16 alle 19.


Scarica il volenatino informativo


BREVE DESCRIZIONE
In tutto il mondo naturale osservabile gli equilibri e le dinamiche sono regolate da entità in agonismo, cioè in competizione, secondo regole che si vanno scoprendo man mano che aumenta la nostra capacità di interrogare la natura e la nostra curiosità. Se si parla di Fisica queste entità in antagonismo sono poche forze fondamentali, che competono tra loro in modo diverso, dalla micro scala atomica fino alla macro scala cosmologica. Se si parla di Chimica la competizione tra elementi e/o composti chimici differenti è il motore che rende possibili (o impossibili) le reazioni e ne determina gli esiti e gli effetti (per esempio: antidoti e veleni, le reazioni oscillanti). Nelle Scienze Naturali il rapporto costante che si stabilisce in un determinato ambiente tra le varie specie animali e vegetali legate tra loro, da relazioni antagonistiche ma anche mutualistiche, è condizione indispensabile per la sopravvivenza.

Coordinatrice Scientifica dell’iniziativa è la Prof.ssa Rossella Brunetti del Dipartimento di Scienze Fisiche, Informatiche e Matematiche (FIM), che si avvale della collaborazione dei colleghi Andrea Bizzeti, Bruno Morten, Carlo Jacoboni e Stefano De Carlo del Dipartimento FIM, Gianantonio Battistuzzi e Gianluca Malavasi del Dipartimento ChimGeo e Giovanna Bosi e Giovanna Barbieri del Dipartimento di Scienze della Vita.
Il team universitario si avvale della consolidata collaborazione con la Biblioteca Civica Antonio Delfini che fornirà consulenza bibliografica e servizi di logistica, e del supporto di giovani scienziati dell’Associazione inco.Scienza.

Nell’ambito dell’iniziativa viene offerta a studenti del Liceo delle Scienze Applicate Corni di Modena una esperienza di Alternanza Scuola-Lavoro presso gli stand dell’installazione, che comprende anche una fase di addestramento realizzata nei giorni precedenti il FF presso la nostra Università.

Il progetto è finanziato da UniMoRe, dal Progetto Lauree Scientifiche (PLS) di Fisica e Chimica e dal Servizio Biblioteche del Comune di Modena.