IL RUOLO DELLA GEOLOGIA APPLICATA NELLA PROTEZIONE, GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEL TERRITORIO" - Giornata di studio dedicata alla memoria del Prof. Maurizio Pellegrini

"IL RUOLO DELLA GEOLOGIA APPLICATA NELLA PROTEZIONE, GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEL TERRITORIO
Giornata di studio dedicata alla memoria del Prof. Maurizio Pellegrini

Venerdì 14 giugno 2013
Complesso universitario S. Geminiano
- via San Geminiano 3, Modena

VOLANTINO CON PROGRAMMA

Modena Venerdi 14 giugno, nel Complesso universitario di S.Geminiano di Modena (via San Geminiano 3, Modena), si terrà una giornata di studio inerente: "Il ruolo della Geologia Applicata nella protezione, gestione e valorizzazione del territorio", organizzata dall'Università di Modena e Reggio Emilia col patrocinio di Regione Emilia-Romagna, Comune di Modena, Provincia e diverse Associazioni scientifiche nazionali .
La giornata è dedicata, a poco più di un anno dalla scomparsa, al prof. Maurizio Pellegrini, geologo , che tenne per diversi anni la cattedra di Geologia Applicata nella nostra Università, oltre che a Bologna e Parma. Con numerosi incarichi di grande prestigio, presso il CNR e la Protezione Civile e impegnato professionalmente in diversi casi di grande rilevanza a livello nazionale, fu vero caposcuola, studioso di chiara fama internazionale, profondo conoscitore dell'idrogeologia, della stabilità dei versanti e delle frane, della protezione ambientale e degli altri temi propri della geologia applicata. Modenese doc, uomo di vasta e multiforme cultura, a lui si devono fondamentali ricerche sulle acque sotterranee della nostra provincia e di tutta la Pianura Padana, sulle frane dell'Appennino e sul fiume Po, con intense collaborazioni con enti locali e Regione.
Molti dei temi che gli furono cari saranno oggetto di relazioni e comunicazioni scientifiche della giornata, che vedrà la presenza di alcuni tra i più importanti studiosi universitari e di istituti di ricerca italiani nel campo della geologia applicata e dirigenti ed esperti di strutture pubbliche, tra cui AIPO, ARPA, Servizio Geologico della Regione Emilia-Romagna.

Nell'occasione saranno esposte al pubblico tre mostre di grande rilievo scientifico e culturale: sulle frane del Vaiont e di Stava , nel cui studio Pellegrini fu molto impegnato, e la più recente, curata dalla Regione, sulle tecnologie per la protezione e la riqualificazione sismica .

La partecipazione è gratuita e non richiede registrazione preventiva.