Laurea Magistrale in Scienze e Tecnologie Geologiche

Cari Studenti,

è il Presidente del corso di laurea magistrale in Scienze e Tecnologie Geologiche che vi scrive.

Il corso completa il cammino iniziato con la laurea triennale in Scienze Geologiche. Durante il biennio di studio, sarete a tutti gli effetti esploratori attivi di un percorso finalizzato allo svolgimento della professione, al termine del quale possiederete strumenti idonei per operare nei settori della protezione dell'ambiente e del territorio, mitigazione dei rischi naturali (frane, terremoti, inondazioni, eruzioni vulcaniche …), esplorazione ed uso ecosostenibile delle risorse naturali (acqua, idrocarburi, materie prime primarie e secondarie). In futuro sarete protagonisti nella gestione dello sviluppo urbano, inquinamento dell'acqua e del suolo, discariche e impianti di che riciclano i rifiuti, impianti ad energia alternativa (geotermia, eolico …) e conservazione dei beni culturali.

Sarete messi in condizione di diventare Geologi affermati anche grazie ad un secondo anno di corso estremamente finalizzato, dedicato al tirocinio formativo in strutture esterne, alla preparazione della tesi di laurea, all'acquisizione di competenze riguardanti la normativa ambientale e di altre conoscenze e abilità in materie affini o integrative alle scienze geologiche. Potrete lavorare ed apprendere direttamente sul terreno ed in laboratorio in un ambiente interdisciplinare, con un ottimale rapporto docenti/studenti. Il carattere internazionale delle ricerche che coinvolgono i nostri docenti, vi permetterà di svolgere un periodo di formazione, tirocinio e/o tesi all’estero, in paesi convenzionati nell’ambito del progetto Erasmus.

Benvenuti nel nostro mondo! Ricordate che la Geologia non è solo un corso di laurea o una professione ma un modo di vivere, uno stile comportamentale e una missione! Forza giovani Geologi, abbiamo bisogno di voi!